Friday, 18 April 2008

Berlusconi is Back

Come e` visto il ritorno di Berlusconi dall'estero? Traduco un articolo apparso martedi` scorso sul sito della BBC.

Allora, la gente d'Italia ha richiamato Il Cavaliere, il loro cavaliere in una corazza luccicante, per salvarli nell'ora del bisogno.

Silvio Berlusconi magari e` un cavaliere improbabile - ma si e` guadagnato il suo soprannome molti anni fa e gli e` rimasto. Ora ha ottenuto la terza vittoria elettorale in 14 anni, e ha una comoda maggioranza parlamentare per aiutarlo a trascinare l'Italia fuori dallo stagnamento economico nel quale e` scivolata.

Ma non e` un buffone corrotto, vi potreste chiedere? Corrotto? Beh, ci sono state moltissime accuse - ed investigazioni criminali - ma non e` mai stato condannato. Per quanto riguarda il buffone, beh, forse, ma non c'e` niente di male, sembra pensare Berlusconi, nel fare ridere la gente.

Non dimenticate, Berlusconi e` un bilionario che si e` fatto da solo, e i buffoni non fanno spesso quel genere di fortuna. Il segreto del suo successo elettorale e` stato di persuadere abbastanza Italiani che sara` in grado di rendere l'Italia ricca cosiccome e` riuscito a fare i soldi nei suoi affari privati. L'ultima volta che e` stato eletto, fra il 2001 e il 2006, divento` il primo ministro rimasto in carica piu` a lungo dalla Seconda Guerra Mondiale. Pertanto, se e` un pagliaccio ci deve essere un metodo dietro alla sua apparente instabilita' mentale.

Oggi ha 71 anni, e quando lo vidi nella sua ultima apparizione pre-elettorale, pensai che sembrasse stanco e sorprendentemente privo di entusiasmo al pensiero del compito che una vittoria gli avrebbe riservato. Ma ora si gode il successo e la popolarita` - quando il margine di vittoria e` stato chiaro, ha ringraziato gli Italiani per la fede che hanno riposto in lui e li ha salutati mandando un bacio a tutti.

Una parola di avvertimento: non e` un grande fan della Commissione Europea a Bruxells. Hanno l'abitudine di porgli domande riguardo possibili conflitti d'interesse fra il suo vasto impero economico e il suo lavoro quotidiano come politico. E` giusto per un primo ministro possedere 3 televisioni commerciali e uno dei principali quotidiani nazionali? Bruxells sembra dell'idea che sia importante, Berlusconi non vede il problema.

L'ultima volta che era in carica, i suoi piu` importanti alleati in campo internazionale erano Tony Blair e George Bush. Uno se n'e` gia` andato; l'altro se ne andra` in meno di un anno. Spartisce, con il presidente francese Nicolas Sarkozy, un amore per l'eccesso e l'insofferenza verso i metodi tradizionali di fare le cose. Dividono inoltre una mal celata debolezza verso le belle donne. Pertanto, ho il sospetto che andra` d'accordo molto di piu` con Sarkozy piuttosto che con Gordon Brown o Angela Merkel.

5 comments:

Anna said...

Mi sembra un'analisi abbastanza superficiale.E mi meraviglia che la BBC si sia dimostrata tale.
Il Cavaliere è , fino ad oggi, impunito perchè ha promulgato leggi a suo favore,vedi il falso in bilancio. e per prescrizione, anche per amnistia.

Artemisia said...

Grazie, Marco, per questa segnalazione. In effetti l'articolo e' un po' soft. Ho letto di titoli ben piu' allarmati sulla stampa estera: http://www.aprileonline.info/notizia.php?id=7265

Lello said...

ciao a tutti, vi consiglio di leggere quest'ultimo articolo del Financial Times/Economist... non é da perdere..
http://www.ft.com/cms/s/0/4bc87f5c-0c93-11dd-86df-0000779fd2ac.html?nclick_check=1

►novat◄ said...

io spero che qualcuno invada l'italia, o quel che ne resta. questa volta i partigiani appoggeranno sicuramente lo straniero..

INVADETE, L'ITALIA.

►novat◄ said...

@ ANNA
molte volte poi è stato prescritto dato che, per improbabili impegni da presidente del consiglio, non poteva andare alle udienze. questo solo in italia!