Monday, 31 March 2008

Il Voto

Come previsto, appena ho visto la busta recante il timbro del Consolato d'Italia a Londra nella buchetta ho avuto un attacco di "squaraus" e sono subito corso al bagno!

Sono un paio di giorni che mi rigiro le schede fra le mani, le guardo, prendo in mano la penna, poi le rimetto via. Le metto nella borsa che mi porto al lavoro e in un momento tranquillo le tiro fuori, ci penso, le rimetto via.


L'indecisione non è per chi votare: sono già propenso a favorire Di Pietro (da notare comunque l'assenza di ogni link verso il suo partito perchè come ho spiegato, a mio parere lui sarebbe il meno peggio e non una scelta ispirata). L'indecisione è sul se votare o meno...

La scelta non sarebbe nemmeno troppo difficile, come si vede dalla foto, i simboli che sono riusciti ad attaversare la Manica non sono neanche poi così tanti: manca Per il Bene Comune, i vari partiti No Euro o a difesa dei consumatori. Non c'è neanche traccia del partito dei Pensionati. E come non notare la mancanza del partito "Pro Life" di quel bradipone di Giulianone Ferrara??Stranamente in una delle due schede però compare il partito di Emanuele Filiberto!

Un'altra cosa strana è che si possono esprimere le preferenze! Ma come? Calderoli si è dimenticato di noi quando ha fatto la sua porcata? In ogni caso non saprei proprio chi scegliere come mio "preferito", ho già abbastanza dubbi senza impelagarmi nei nomi, e non conoscendo nessuno, sceglierei semplicemente il nome che suona meglio, o magari qualcuno nato dalle mie parti, in Emilia. Ripensandoci, dovrebbero fare il contrario: invece di darci le preferenze, non potrebbero farci dire chi non vogliamo che venga eletto? In quel caso sì che ne avrei di nomi da scrivere! Non sarebbe una bella idea? Mi sa che scriverò un'email a Grillo...



10 comments:

noel said...

Tu che puoi resta in GB e non tornare mai in questo cesso di stivale...

Daniele Verzetti il Rockpoeta said...

Concordo con il commento che mi ha preceduto.

BIKECITY said...

ma che ti frega? buttale nel cesso e via.......
questa e' stata la mia immediata riflessione leggendo il tuo post....
ma poi ci ho pensato bene e ho capito che la mia risposta sarebbe stata troppo superficiale e avrebbe sbattuto la porta in faccia alla tua sensibilita',alla tua coscienza e al tuo interesse per il tuo paese natio che ancora e' presente dentro di te......potevi fregartene altamente invece questo interesse, questa responsabilita', questo chiederti ancora chi votare ti fa onore.....
ora forse starai pensando che questa mia risposta al tuo dubbio sara' esageratamente profonda... ma mi andava di dirti queste cose o forse andava di dirle a me.......

dieghito said...

Ciao Marco sono Diego, mi sono trovato nel tuo blog x caso, ovvero, cercavo casa a Londra su internet e la ricerca su google mi ha indirizzato al tuo Blog per quanto riguarda il metodo di acquisto che spiegavi il 10 febbraio... Devo dire che mi è piaciuto questo blog Complimenti! L'italia è in crisi totale e sinceramente le schede potevi rimanerle tranquillamente nel cxxxx era meglio :-) Ciao Mark ciao a tutti!

PS. SOrry ma il commento era x questo post no quello di sabato :-) !

marcouk76 said...

Ciao Diego!

Cavoli, uno cerca casa a Londra e capita sul mio blog...

Anche tu qui allora! Che bello... ti aggiungo subito nella lista dei miei link sul mio blog e comincero` a leggere anche il tuo regolarmente!!!

A presto!

Artemisia said...

Marchino, non mi deludere. Votare non è solo un diritto: è anche un dovere.
E lascia stare Grillo che è sempre più di fuori di testa. Io non lo reggo più...

marcouk76 said...

Oh Arte! Finalmente sei tornata! Pensavo ti fossi persa sulle montagne pisane!!! Mi mancavi!

Artemisia said...

Marco, sono commossa! Per premio ti regalo la dichiarazione di voto di Marco Travaglio a favore di Di Pietro:
http://temi.repubblica.it/micromega-online/marco-travaglio-con-di-pietro-per-fare-i-guastafeste/

Ammiro molto Travaglio. Non voterò per Di Pietro però condivido la sua analisi.
Nota che Travaglio, che di solito aderisce quasi sempre alle iniziative di Grillo, non lo sta seguendo nel suo consiglio di non votare.
Un bacione, caro!

Anonymous said...

good start

Anonymous said...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu